Loading...

Tenuta Valle delle Ferle

Frappato 2020

Denominazione: Vittoria DOC

Accedi o Abbonati per i prezzi

Esaurito

La cantina

La tenuta Valle delle Ferle si trova a pochi chilometri da Caltagirone, in provincia di Catania, all’interno della zona del Cerasuolo di Vittoria. Siamo nel cuore della più antica strada del vino mai individuata, quella che, secondo gli studi dello storico e archeologo Hubert Allen, si estende da Gela-Kamarina, attraverso le colline di Niscemi e Vittoria, fino a Caltagirone per poi proseguire verso Lentini e giungere infine a Catania.
È qui, nel 2016, che Claudia Sciacca e Andrea Annino hanno intrapreso il loro entusiasmante progetto investendo per dare vita a vini che riescono a coniugare la naturale tradizione vitivinicola dei luoghi, il rispetto della terra e del suo equilibrio, l’originalità dei vitigni autoctoni allevati in regime biologico, l’eleganza e l’armonia

La tenuta Valle delle Ferle si trova a pochi chilometri da Caltagirone, in provincia di Catania, all’interno della zona del Cerasuolo di Vittoria. Siamo nel cuore della più antica strada del vino mai individuata, quella che, secondo gli studi dello storico e archeologo Hubert Allen, si estende da Gela-Kamarina, attraverso le colline di Niscemi e Vittoria, fino a Caltagirone per poi proseguire verso Lentini e giungere infine a Catania.
È qui, nel 2016, che Claudia Sciacca e Andrea Annino hanno intrapreso il loro entusiasmante progetto investendo per dare vita a vini che riescono a coniugare la naturale tradizione vitivinicola dei luoghi, il rispetto della terra e del suo equilibrio, l’originalità dei vitigni autoctoni allevati in regime biologico, l’eleganza e l’armonia

Il vino

L’uva è selezionata in vigna ed è raccolta a mano, in cantina i grappoli migliori diventano vino con lieviti indigeni e bassissimo uso di solforosa, in sole vasche di acciaio sia per la vinificazione che per la successiva maturazione. La storia delle vigne, protette e sviluppate su terreni ideali alla loro crescita, impone al gusto il carattere marcato dell’area di produzione: le note aromatiche di una varietà storica di un territorio unico in cui altitudine, vento e contrasti climatici esaltano la complessa struttura, la ricchezza e l’eleganza del vino. Questo è il Frappato, questa è l’essenza di questo spicchio di Sicilia Meridionale.

La tenuta Valle delle Ferle si trova a pochi chilometri da Caltagirone, in provincia di Catania, all’interno della zona del Cerasuolo di Vittoria. Siamo nel cuore della più antica strada del vino mai individuata, quella che, secondo gli studi dello storico e archeologo Hubert Allen, si estende da Gela-Kamarina, attraverso le colline di Niscemi e Vittoria, fino a Caltagirone per poi proseguire verso Lentini e giungere infine a Catania.
È qui, nel 2016, che Claudia Sciacca e Andrea Annino hanno intrapreso il loro entusiasmante progetto investendo per dare vita a vini che riescono a coniugare la naturale tradizione vitivinicola dei luoghi, il rispetto della terra e del suo equilibrio, l’originalità dei vitigni autoctoni allevati in regime biologico, l’eleganza e l’armonia

L’uva è selezionata in vigna ed è raccolta a mano, in cantina i grappoli migliori diventano vino con lieviti indigeni e bassissimo uso di solforosa, in sole vasche di acciaio sia per la vinificazione che per la successiva maturazione. La storia delle vigne, protette e sviluppate su terreni ideali alla loro crescita, impone al gusto il carattere marcato dell’area di produzione: le note aromatiche di una varietà storica di un territorio unico in cui altitudine, vento e contrasti climatici esaltano la complessa struttura, la ricchezza e l’eleganza del vino. Questo è il Frappato, questa è l’essenza di questo spicchio di Sicilia Meridionale.
L’uva è selezionata in vigna ed è raccolta a mano, in cantina i grappoli migliori diventano vino con lieviti indigeni e bassissimo uso di solforosa, in sole vasche di acciaio sia per la vinificazione che per la successiva maturazione. La storia delle vigne, protette e sviluppate su terreni ideali alla loro crescita, impone al gusto il carattere marcato dell’area di produzione: le note aromatiche di una varietà storica di un territorio unico in cui altitudine, vento e contrasti climatici esaltano la complessa struttura, la ricchezza e l’eleganza del vino. Questo è il Frappato, questa è l’essenza di questo spicchio di Sicilia Meridionale.

Fruttato

Speziato

Fresco

Raffinato

Varietà delle uve: Frappato

Fermentazione: Spontanea

Vinificazione: In acciaio

Maturazione: In acciaio

Certificazione: Biologica

Loading...
Paese

Italia

Regione

Sicilia

Vino

Rosso

Box

Spontaneità

Accedi al tuo account

Benvenuto.

Sei un amante del vino? Benvenuto nel fantastico mondo di Winology, un abbonamento mensile pensato per aiutarti a vivere al meglio la tua passione​

Registrati ora