Loading...

Due Pini

Ciaramita 2018

Denominazione: Terre Siciliane IGT

Accedi o Abbonati per i prezzi

31 disponibili

Due Pini, Ciaramita 2018

Accedi o Abbonati per i prezzi

La cantina

La piccola azienda agricola della famiglia Ciccolo si trova nel villaggio Santissima Annunziata, un rione del comune di Messina, zona nord della città. Appena un ettaro e mezzo di vigneto che guarda lo Stretto e che vede l’impegno diretto di Antonio Ciccolo con il supporto dei figli Fabrizio e Francesco, tutti medici di professione eredi di una profonda e autentica passione per la natura, l’agricoltura e il vino.
L’impianto è del 2009: un piccolissimo appezzamento dove trovano dimora per l’80 per cento le varietà più tipiche della zona. nerello mascalese e nerello cappuccio, a cui si affiancano un po’ di nocera e un paio di filari di sangiovese. Un vigneto “sorvegliato” da 2 maestosi pini secolari, da cui prende il nome la cantina.

Il vino

Nerello mascalese in larghissima parte per un rosso elegante e di grande personalità, che risente dell’esposizione a nord-est e del terreno misto sabbioso, che permettono una maturazione graduale. La vinificazione è classica, in acciaio sia in fase di fermentazione con una lunga macerazione sulle bucce che successivamente, prima di andare in bottiglia. Circa 12 mesi in vasca e poco meno in vetro, il tempo necessario per far si che il Nerello cominci a tirare fuori tutta la sua verve. Ne risulta un rosso solare, profondo e al tempo stesso raffinato, espressione di questo spicchio di Sicilia cosi poco conosciuto e al tempo stesso dalle grandi potenzialità.

La piccola azienda agricola della famiglia Ciccolo si trova nel villaggio Santissima Annunziata, un rione del comune di Messina, zona nord della città. Appena un ettaro e mezzo di vigneto che guarda lo Stretto e che vede l’impegno diretto di Antonio Ciccolo con il supporto dei figli Fabrizio e Francesco, tutti medici di professione eredi di una profonda e autentica passione per la natura, l’agricoltura e il vino.
L’impianto è del 2009: un piccolissimo appezzamento dove trovano dimora per l’80 per cento le varietà più tipiche della zona. nerello mascalese e nerello cappuccio, a cui si affiancano un po’ di nocera e un paio di filari di sangiovese. Un vigneto “sorvegliato” da 2 maestosi pini secolari, da cui prende il nome la cantina.

Nerello mascalese in larghissima parte per un rosso elegante e di grande personalità, che risente dell’esposizione a nord-est e del terreno misto sabbioso, che permettono una maturazione graduale. La vinificazione è classica, in acciaio sia in fase di fermentazione con una lunga macerazione sulle bucce che successivamente, prima di andare in bottiglia. Circa 12 mesi in vasca e poco meno in vetro, il tempo necessario per far si che il Nerello cominci a tirare fuori tutta la sua verve. Ne risulta un rosso solare, profondo e al tempo stesso raffinato, espressione di questo spicchio di Sicilia cosi poco conosciuto e al tempo stesso dalle grandi potenzialità.

Fruttato

Intenso

Fresco

Elegante

Varietà delle uve: Nerello mascalese

Fermentazione: Controllata

Vinificazione: In acciaio

Maturazione: In acciaio

Certificazione: Nessuna

Loading...

Un bianco che apre uno squarcio di luce sulla regione di Vinho Verde e sulla capacità espressiva di larga parte dei bianchi portoghesi del nord: un vero e proprio punto di riferimento.

Regione

Sicilia

Vino

Rosso

Paese

Italia

Box

Spontaneità

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Due Pini, Ciaramita 2018”

Accedi al tuo account

Benvenuto.

Sei un amante del vino? Benvenuto nel fantastico mondo di Winology, un abbonamento mensile pensato per aiutarti a vivere al meglio la tua passione​

Registrati ora

Codice FREE5 per scontare le spese di spedizione su abbonamento 1 mese
FREE5 per spedizione gratis 1 mese